SCEGLI IL CINEMA
filtra per filtra per

La casa delle bambole

  • Uscita:
  • Durata: 91min.
  • Regia: Pascal Laugier
  • Cast: Crystal Reed, Mylène Farmer, Anastasia Phillips, Emilia Jones, Taylor Hickson, Kevin Power, Rob Archer, Mariam Bernstein, Alicia Johnston, Ernesto Griffith, Adam Hurtig, Denis Cozzi, Sharon Bajer, Tony Braga, Paul Titley, Gordon Tanner, Erik Athavale, Paolo Bryant, Jesús Franco, Suzanne Pringle, Angela Asher, Malick Laugier
  • Prodotto nel: 2018 da IAN DIMERMAN, SCOTT KENNEDY, JEAN-CHARLES LEVY, NICOLAS MANUEL, CLÉMENT MISEREZ, BRENDON SAWATZKY, SAMI TESFAZGHI, MATTHIEU WARTER PER 5656 FILMS, INFERNO PICTURES INC., LOGICAL PICTURES, MARS FILMS, COPRODOTTO FRÉDÉRIC FIORE, ALEXIS PERRIN
  • Distribuito da: KOCH MEDIA

TRAMA

Le vicende di una madre che ereditata una casa, si ritrova a lottare per la salvezza delle figlie, difendendole da due intrusi inquietanti. Nonostante il trauma, 16 anni dopo le ragazze si riuniscono nuovamente in quel luogo, insinuando il dubbio che forse non tutto è andato proprio come avevano raccontato.

Dalla critica

  • Cinematografo

    È una carriera indubbiamente curiosa quella di Pascal Laugier, regista francese che dopo il (sopravvalutato) cult Martyrs del 2008, ha impiegato quattro anni prima di realizzare il debolissimo I bambini di Cold Rock . Ce ne sono voluti addirittura altri sei per portare alla luce La casa delle bambole – Ghostland , con cui Laugier torna, come è nelle sue corde, al genere horror declinato al femminile. Protagoniste sono due adolescenti, che si trasferiscono insieme alla madre in una grande casa che hanno appena ereditato. Durante la prima notte, però, alcuni malintenzionati entrano nella villa e le tre donne subiscono terrificanti violenze. Le due ragazze reagiranno in maniera opposta: una diventerà una scrittrice di romanzi horror di successo, l’altra una donna paranoica, incapace di superare il trauma. Non si basa certo su premesse particolarmente originali questo film grossolano, che riesce a interessare soltanto nelle prime battute. Il regista sposta l’azione su più piani temporali, ma la sceneggiatura mostra presto i suoi limiti, incerta sulla direzione da prendere, mentre la regia punta tutto su spaventi a buon mercato, privi di una costruzione cinematografica realmente degna di nota. Il risultato è un film che si dimentica in fretta.

In programmazione in questi cinema

Cosa vuoi fare?

Idee per il tempo libero

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Altri film nei dintorni

Macchine mortali

  • Uscita:
  • Regia: Christian Rivers
  • Cast: Hugo Weaving, Hera Hilmar, Robert Sheehan, Jihae,...

Migliaia di anni dopo la distruzione del mondo civilizzato a causa di un cataclisma, la razza umana si è adattata e si è...

Scheda e recensioni

Un piccolo favore

  • Uscita:
  • Regia: Paul Feig
  • Cast: Anna Kendrick, Blake Lively, Henry Golding, Rupert...

Stephanie è una mamma blogger che cerca di scoprire la verità dietro la scomparsa della sua migliore amica, Emily....

Il testimone invisibile

  • Uscita:
  • Regia: Stefano Mordini
  • Cast: Riccardo Scamarcio, Miriam Leone, Fabrizio...

Adriano Doria, un giovane imprenditore di successo, si risveglia in una camera d'albergo chiusa dall'interno accanto al...

Scheda e recensioni

La prima pietra

  • Uscita:
  • Regia: Rolando Ravello
  • Cast: Corrado Guzzanti, Kasia Smutniak, Lucia Mascino,...

È un normalissimo giorno di scuola, poco prima delle vacanze di Natale, e tutti sono in fermento per la recita...

Scheda e recensioni

Nel frattempo, in altre città d'Italia...